mercoledì 2 marzo 2016

Hamburger Gourmet Montana con cipolle caramellate, parmigiano e balsamico stravecchio


La mia ricetta di oggi per voi è un panino. Ma non un semplice panino.
Ho scelto Montana e Montana ha scelto me per un hamburger gourmet e credetemi se vi dico che non è il solito hamburger.

Questo hamburger è proprio quello che piace a me. Alto, grosso, saporito, gustoso, fatto con carne bovina 100% italiana e con gli ingredienti giusti è capace di diventare unico.

Per questa ricetta, ho scelto ingredienti della mia terra d’origine: L’Emilia.
Una regione che mi porta a casa, sempre, nonostante la mia adozione veneta. L’Emilia è per me ritornare ai sapori genuini, ai ricordi d’infanzia, al profumo dell’aceto balsamico e al gusto unico del parmigiano reggiano. Gli emiliani sono persone vere, autentiche, simpatiche e con una grande voglia di metterci l’anima in quello che fanno. E allora scegliere di fare una ricetta, un video per persone così, è ancora più bello non credete?

Ma per essere un vero panino con l’hamburger ho scelto il tipico Bun morbido e dolce per accompagnare la mia ricetta. Siete pronti per lasciarvi tentare da me e da Montana?”




 
Qui il video per voi
 
 
 
 Bun con hamburger gourmet Montana,
cipolle caramellate, scaglie di parmigiano, prugne e
aceto balsamico stravecchio

 

Ingredienti per 4 persone
4 buns
4 hamburger gourmet Montana
40 g parmigiano reggiano
2 cipolle rosse
3 cucchiai aceto balsamico stravecchio
Qualche foglia di spinacino fresco
8 prugne secche 
50 g di zucchero
10 g di sale
olio evo q.b.
 
Preparazione:
Per prima cosa preparare le cipolle caramellate pelando e tagliando a fettine le cipolle. Mettere poi in una padella con un filo d'olio evo, lo zucchero e un cucchiaino di sale.
 Far cuocere a fuoco lento per 10 minuti aggiungendo in cottura mezzo bicchiere d'acqua e 3 cucchiai di aceto balsamico stravecchio.
Nel frattempo in una padella con un filo d'olio cuocere per 10 minuti gli hamburger gourmet, aggiustare di sale e comporre il panino.
Preparate i panini, tagliarli a metà e farcirli con lo spinacino fresco, le prugne secche a fettine,  l'hamburger, la cipolla caramellata, le scaglie di grana e qualche goccia finale di balsamico stravecchio.
 


 

3 commenti:

Pí Creativa ha detto...

che buoonooo!!!
io avrei fatto un disastro al momento di addentarlo, sarebbe uscito tutta la farcitura, sicuro :)!

Federica 97 ha detto...

Sono questi gli hamburger che mi piacciono! Quelli che richiamano la nostre meravigliosa terra! ;)

Cristina Bernardi ha detto...

Che bella questa ricetta, e che bello il tuo blog, complimenti, anche io ne ho uno appena nato (5 MESI) per reazione ad un grave infortunio...se volessi dargli un'occhiata ne sarei onorata: lachicchina.blogspot.com auguri di ogni bene, Cristina

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails